I migliori head hunter in Italia: ecco perché

migliori-head-hunter-in-Italia

Su queste pagine abbiamo parlato dei più disparati profili professionali: il farmacista, il maitre, il mobility manager, il giurista d’impresa, il responsabile produzione e via dicendo. Oggi, anziché parlare dei profili che ci troviamo molto spesso a ricercare, parleremo del nostro lavoro, della nostra attività, e in particolare delle caratteristiche che ci rendono i migliori head hunter in Italia. Cosa distingue i nostri cacciatori di teste dalla concorrenza?

Adami & Associati: 20 anni di esperienza

L’esperienza, quando si parla di headhunting, assume un valore doppio. Adami & Associati si occupa di headhunting da quasi vent’anni, e questo significa prima di tutto che i nostri cacciatori di teste hanno accumulato una grande esperienza nel selezionare del personale qualificato per PMI e multinazionali. Ma non è tutto qui: un ventennio di presenza nel mercato del lavoro italiano si traduce infatti anche in una profonda conoscenza di questo mondo. Ed è questa una prima grande caratteristica che distingue i nostri cacciatori di teste come i migliori head hunter in Italia: ognuno dei nostri collaboratori conosce in profondità il mercato del lavoro del nostro Paese, e quindi le aziende e le loro esigenze, nonché le competenze effettivamente presenti sul mercato. Nel momento in cui ricevono una richiesta da parte di un’azienda, i migliori head hunter sanno già dove indirizzare lo sguardo per individuare le competenze necessarie. Poter vantare 20 anni di esperienza nella selezione del personale, inoltre, significa poter contare su una moltitudine di ottime referenze da parte delle imprese, e dunque di tutte le aziende che nel corso degli anni si sono rivolte ai nostri head hunter per ricercare i talenti più adatti da inserire nel proprio organico.

Il modus operandi dei migliori head hunter in Italia

Non di rado ci si imbatte in agenzie di headhunting che, in realtà, offrono il più puro e basilare servizio di recruiting, senza quindi adottare le tecniche di caccia proprie di un head hunter. La differenza può sembrare minima, ma ai fini dell’individuazione dei migliori talenti non lo è affatto. Il semplice recruiter infatti inizia la sua ricerca nel momento in cui un’azienda lo contatta per selezionare un dato profilo, dando quindi ogni volta il via a una nuova ricerca sul mercato. I migliori head hunter italiani si muovono in modo diverso: il loro primo ed essenziale compito è quello di entrare in contatto e costruire delle solide relazioni professionali con i migliori potenziali candidati, in modo da poter presentare alle aziende il talento perfetto in tempi brevi, senza improvvisare una ricerca al momento del bisogno. Servirsi dei migliori head hunter in Italia, e quindi richiedere la collaborazione dei nostri cacciatori di teste, vuol dire quindi avere un accesso privilegiato al mercato italiano del lavoro. Non bisogna dimenticare, infatti, che le figure professionali più ricercate, più preziose, sono anche quelle che molto spesso risultano più difficili da attirare e da ingaggiare.

I migliori cacciatori di teste lavorano su aree specifiche

Un’altra caratteristica che distingue i migliori head hunter in Italia è l’alto livello di specializzazione. Che cosa significa? È presto detto. Il normale recruiter si offre genericamente per ricercare qualsiasi figura, in qualunque settore. Lo svantaggio per l’azienda è esplicito: come può un recruiter avere le competenze necessarie per selezionare qualsiasi tipo di profilo professionale? Non è possibile selezionare in modo efficace un giorno un operaio metalmeccanico, il giorno dopo un commerciale e un altro giorno ancora un chimico, perché per ognuno di questi processi sarebbe necessario conoscere in profondità le esigenze del settore, le competenze necessarie, i percorsi da scartare e via dicendo. Per questo motivo Adami & Associati può contare su una squadra di head hunter specializzati nei differenti settori, con cacciatori di teste specializzati di volta in volta in ambito sales, legal, retail, banking, automotive, oil & gas e via dicendo. In questo modo le nostre aziende clienti possono avere sempre la certezza di avere a propria disposizione un vero esperto, capace di comprendere e anzi di anticipare le esigenze aziendali. Non è tutto qui: la specializzazione degli head hunter del nostro team permette infatti di curare nel tempo una fitta e approfondita rete di rapporti con i migliori talenti presenti sul mercato italiano.

Headhunting: una partnership solida basata su un ferreo codice etico

Non è difficile incontrare imprese che lamentano un trascorso non soddisfacente con delle agenzie di selezione del personale. Non di rado i recruiter scompaiono infatti nel momento stesso in cui una risorsa viene selezionata, senza offrire quindi né garanzie, né tanto meno un supporto per l’inserimento del candidato scelto. Qui in Adami & Associati le cose funzionano in modo differente, e anche per questo siamo i migliori head hunter in Italia. Prima di tutto, i nostri cacciatori di teste si mettono al servizio dell’azienda per supportare al meglio l’inserimento della risorsa, accompagnando quest’ultima durante questo delicato passaggio. Non è tutto qui: sappiamo infatti che non sempre le cose vanno per il meglio. Indubbiamente un processo di selezione condotto in modo attento, con approfonditi colloqui di selezione, con un’analisi attenta delle esigenze dell’azienda e con un’analisi professionale delle attitudini dei candidati, ha altissime probabilità di successo. Ciononostante, non è da escludere totalmente la possibilità di insuccesso, e quindi di una risorsa che, poco dopo essere stata inserita in azienda, abbandona il posto. In questo remoto ma non impossibile caso, i nostri head hunter tornano automaticamente e gratuitamente al servizio dell’azienda, per selezionare il migliore dei talenti disponibili.
Non è tutto qui. Il nostro codice etico impone ai nostri head hunter la massima riservatezza: le informazioni relative alle aziende restano e resteranno per sempre strettamente riservate. Non va poi trascurato il fatto che il regolamento interno di Adami & Associati vieta in modo assoluto di proporre il medesimo candidato a più aziende, nonché di contattare dei professionisti già assunti da delle aziende clienti. Ne siamo convinti: per essere i migliori head hunter in Italia non basta avere una grande esperienza, non è sufficiente vantare dei cacciatori di teste specializzati nelle aree di riferimento, e non basta nemmeno poter contare su preziosi database costruiti nel tempo. É fondamentale anche rispettare in modo rigoroso la deontologia professionale dell’head hunter.

State cercando il talento più adatto alla vostra azienda? Contattateci: metteremo a vostra disposizione i migliori head hunter in Italia.

 

Vuoi maggiori informazioni?
I nostri consulenti sono a tua disposizione
Contattaci
  • Condividi