Le società di head hunting di Milano

società-di-head-hunting-di-Milano

Nella provincia di Milano si contano circa 300 mila imprese attive, che corrispondono al 6% del totale nazionale. Guardando al numero delle persone impiegate , si scopre che il numero complessivo è di oltre 2 milioni, che rappresentarno più del 12% a livello nazionale. Allargando lo sguardo, si rileva che la Lombardia è la prima regione italiana in termini di concentrazione di imprese, con il 16% nazionale, nonché per numero di addetti, con il 24% nazionale. Non stupisce, quindi, che in questa area d’Italia le imprese incontrino delle difficoltà nella selezione del personale che le spingono ad affidarsi alle società di head hunting di Milano.

Un mercato in continuo movimento

Tantissimi lavoratori, tantissime aziende, e un continuo processo di innovazione. Chi è alla ricerca di un nuovo lavoro, a Milano, può contare su un’offerta molto ampia e variegata: se munito di buone competenze, qualsiasi candidato può avere ottime probabilità di avviarsi verso un’esperienza lavorativa ricca e felice. La difficoltà è invece dalla parte delle aziende, soprattutto delle realtà innovative alla ricerca di profili professionali con titoli di studio avanzati o con solide esperienze pluriennali. Data la grande concorrenza e la velocità con cui mutano le skills necessarie, portare a termine un processo di ricerca e selezione del personale in modo soddisfacente diventa sempre più difficile, soprattutto nel caso della ricerca di manager o di dirigenti. Per tutti questi motivi, sono sempre di più le imprese che decidono di affidarsi alle società di head hunting di Milano, una scelta che non di rado viene fatta anche dalle aziende che, al proprio interno, possiedono un ufficio HR. Per le selezioni più delicate, infatti, può essere in ogni caso premiante rivolgersi a un head hunter specializzato in una particolare area.

Come si muovono le società di head hunting di Milano

Le migliori società di head hunting di Milano costituiscono la soluzione ideale nel momento in cui si è alla ricerca di personale qualificato. Il punto di forza degli head hunter è infatti quello di essere specializzati di caso in caso in settori diversi: è infatti possibile rivolgersi all’head hunter specializzato nel settore sales, all’head hunter specializzato nell’automotive e via dicendo. Ne risulta quindi che le società di head hunter possono offrire una consulenza mirata per il recruiting, a partire dalla ricerca all’interno dei loro database privati, nonché all’interno del proprio network: si parte infatti dal presupposto per cui le società di head hunting continuano giorno dopo giorno a ricercare i migliori talenti, anche quando non vi è alcuna richiesta peculiare da parte delle aziende clienti. Lo scopo è quello di avere sempre a portata di mano i contatti dei più esperti professionisti sul mercato. Di conseguenza, oltre a essere efficace, il processo di recruiting portato avanti dagli head hunter è anche veloce, dando così al recruiter la possibilità di concentrarsi anche sulla compatibilità tra i migliori candidati e la mission aziendale.

Vuoi maggiori informazioni?

I nostri consulenti sono a tua disposizione
Contattaci
  • Condividi