Il responsabile della logistica

logistica

Chi è il responsabile della logistica?

Figura vitale per le aziende, il responsabile della logistica è colui che si occupa delle attività che stanno alla base di un processo produttivo efficiente e ha il compito di garantire il corretto flusso dei prodotti dalla produzione al cliente finale. All’interno di questo processo controlla che il flusso di informazioni relative all’approvvigionamento e al rifornimento sia sempre veicolato con la massima precisione durante tutte le fasi di movimentazione. Data la sua importanza all’interno delle aziende, questa figura professionale è sempre più spesso al centro di appositi processi di ricerca del personale da parte di head hunter e recruiter. 

Formazione mentale e capacità professionali

Per diventare direttore o responsabile della logistica è necessaria una continua formazione che prevede l’analisi, la pianificazione e il controllo dei processi produttivi, una naturale predisposizione imprenditoriale oltre che la conoscenza e la capacità di utilizzo di strumenti informatici che integrino la comunicazione fra le varie componenti aziendali, i responsabili del rifornimento e i mercati.

La conoscenza di una o più lingue straniere sono sicuramente un plus per chi ha a che fare con mercati globali che le società che si occupano di selezione del personale non stentano ad individuare come premianti.

La sfida dell’ e-commerce per la logistica

La concorrenza è aumentata, e con l’avvento del e-commerce, la distribuzione dei prodotti deve soddisfare sia le catene distributive che le richieste dell’utente finale.

Secondo l’osservatorio eCommerce B2C Netcomm del Politecnico di Milano, ogni anno in Italia vengono realizzati 13 miliardi di euro di acquisti online per un volume d’affari che nel nostro Paese è cresciuto costantemente del 20% negli ultimi tre anni.

Sul fronte degli acquisti realizzati in Italia dall’estero si è registrato un volume di affari di 2 miliardi di euro per una crescita del 28%.

Sono cifre in costante crescita e se pensiamo che nell’ultimo anno solo il 17% degli italiani ha fatto un acquisto online rispetto al 74% fatto registrare dagli svedesi, ci rendiamo conto di come il ruolo di un responsabile della logistica sarà ancora più delicato ed importante nel corso dei prossimi anni.

Carriera e retribuzione

Le opportunità di carriera nella logistica sono molteplici e il responsabile della logistica, in virtù del peso significativo che ricopre, dell’evoluzione dei mercati globali e del peso crescente dell’e- commerce, percepisce una retribuzione che supera del 20-30% quella dei ruoli manageriali tradizionali con un salario che si aggira mediamente fra i 65 mila e i 110 mila euro all’anno.

Sei un responsabile della logistica? Contatta Adami & Associati per una telefonata conoscitiva. La nostra società di selezione è alla costante ricerca di profili come il tuo.

  • Condividi