Il digital marketing nell’era dei social network

02/03/2017 | News
digital-marketing

La diffusione dei social network ha portato alla nascita dei digital marketing manager. Ecco quali sono le competenze per svolgere questa professione

I social network sono diventati una realtà quotidiana per tutti, sia a livello personale, che di business. Poche sono le persone che non hanno ancora un account su LinkedIn, che non controllano Facebook almeno un paio di volte a settimana. Si “twitta”, si è follower e following, si gestisce la propria timeline, si “postano” link e video su YouTube, si legge, si commenta, si risponde. Un vero e proprio lavoro. 

Ed infatti è nata una nuova figura professionale: il digital marketing manager. Le aziende si stanno pian piano rendendo conto che non è possibile ignorare o essere poco presenti nei nuovi strumenti di comunicazione del digital marketing. Al momento pochi sono quelli che possiedono competenze e conoscenza di questi nuovi dispositivi e processi, ma cresce la volontà di colmare questo gap ed essere competitivi anche nel digital marketing online.

Digital marketing: quali sono le responsabilità e competenze richieste?

Innanzitutto il professionista nel digital marketing dovrà elaborare strategie di comunicazione sui social network, veicolare tramite i canali digitali le attività di MarCom dell’azienda, sviluppare e gestire contenuti, pianificare campagne social per ottimizzare l’awareness aziendale, curare la reportistica e l’analisi dei dati. Dovrà migliorare i contenuti e la performance del sito aziendale sui principali motori di ricerca, gestire il CSM, sviluppare attività di engagement con clienti e partner. 

E’ chiaro che per questo ruolo sono fondamentali ottime doti di comunicazione e creatività, ma anche essere dinamici, innovativi, proattivi, pieni di passione per il mondo Internet. Sono necessarie anche forti skill organizzative, ed un solido orientamento commerciale perché il fine ultimo è sempre vendere. 

La conoscenza della lingua inglese è più che mai key per essere sempre aggiornati sulle novità internazionali e nel contesto del digital marketing. Le competenze tecniche riguardano programmi come Google Analytycs  e Optimezely, SEM, SMO, SEA, SEO. Quanti passi in avanti nel Marketing dalle famose “4P” di Kotler, anche grazie allo sviluppo del web ed al grande successo dei social media. La disciplina si è ampliata enormemente in tutte le attività online, rendendo questa funzione aziendale di digital marketing  tra le più importanti per lo sviluppo e rafforzamento del brand e della company identity.

La tua azienda ha bisogno di un digital marketing manager? Affidaci il tuo progetto di ricerca e selezione del personale!

  • Condividi