Cacciatori di teste del settore energetico: ecco le professioni più ricercate

28/12/2018 | News
cacciatori di teste del settore energetico

Il settore energetico è in continuo cambiamento e ampliamento: alla classica filiera Oil & Gas si sono infatti affiancati tanti innovativi comparti, volti a sviluppare tecnologie alternative e sostenibili per la produzione di energia. Negli ultimi anni sono dunque nate molte nuove realtà, e a queste si sono sommate le progressive conversioni di tanti soggetti tradizionalmente dediti all’Oil che, guardando agli esiti degli Accordi sul Clima di Parigi, hanno pensato bene di aprirsi maggiormente alle energie rinnovabili. Le professionalità ricercate dai cacciatori di teste del settore energetico, dunque, sono le più disparate, e va anche sottolineato che sono sempre di più i giovani che studiano proprio per entrare in questo settore. La maggior parte di loro guarda alle nuove fonti sostenibili, come il fotovoltaico, l’eolico, e altri ancora invece sono affascinati dall’Oil & Gas, e magari dalle sue solitarie ed enormi piattaforme in mezzo agli oceani.

Ma quali sono i ruoli maggiormente ricercati dai cacciatori di teste del settore energetico? Quali le skills premiate dagli head hunter? Ecco cosa dovrebbero cercare le imprese del settore che vogliono investire in capitale umano!

Cacciatori di teste del settore energetico: i ruoli più ricercati nell’Oil & Gas

Chi lavora nel settore dell’Oil & Gas è fortemente convinto che questo comparto abbia ancora parecchio da dire, nonostante la brutta congiuntura degli ultimi anni. Quel che è certo è che le più grandi aziende stanno ricercando dei talenti in grado di accompagnare l’evoluzione di questa industria, con delle selezioni di personale ad ogni livello. La maggior parte delle ricerche dei cacciatori di teste del settore energetico, va sottolineato, guarda ai laureati in ingegneria, in geologia e in economia, nonché ai candidati con un diploma di perito industriale.

Un ruolo sempre maggiore, nel settore Oil & Gas, è riconosciuto inoltre alla data analysis. Questa industria ha infatti a propria disposizione montagne di dati, in base ai quali è possibile prendere delle decisioni economiche e logistiche più razionali. Affinché questo sia possibile, però, è necessario poter contare su dei data analyst preparati, capaci dunque di estrarre le informazioni ricercate. Non mancano, ovviamente, le ricerche di ingegneri petroliferi e di geologi.

Cacciatori di teste del settore energetico: i ruoli più ricercati nelle rinnovabili

Nel 2017, in Italia, le rinnovabili hanno coperto il 31% del consumo interno lordo di energia elettrica. Il comparto conta in totale quasi 38.000 occupati permanenti, ai quali si aggiungono oltre 15.000 occupati temporanei. Questi numeri, ovviamente, sono destinati a crescere nel tempo, per innumerevoli ragioni: per una maggiore sostenibilità, per le pressioni politiche e per la sempre maggiore convenienza delle rinnovabili rispetto alle energie fossili. Ma quali sono i ruoli ricercati dai cacciatori di teste del settore energetico nel comparto delle rinnovabili? É una domanda importante, alla quale va data una risposta chiara: diversi studi hanno infatti dimostrato che il comparto dell’energia green sarà in grado di generare posti di lavoro pari a 15 volte quelli generati nell’Oil & Gas.

Dall’esterno si parla dunque di Energy manager, ovvero di professionisti con una laurea in Ingegneria dell’ambiente (o in Scienze ambientali, o in Economia dell’ambiente) che hanno il compito di analizzare i consumi energetici delle Pubbliche amministrazioni e delle aziende. A livello di produzione i cacciatori di teste del settore energetico si trovano invece a cercare spesso degli Esperti in progettazione di sistemi di energie rinnovabili, in grado di coordinare la progettazione di impianti eolici, fotovoltaici, a biomasse e via dicendo. E poi manager gestionali, capi progetto, tecnico elettronici delle turbine eoliche, designer, analisti, chimici ambientali, geologi, ingegneri delle smart grid, programmatori… il comparto è in continua espansione, così come il numero di professioni ricercate.

La vostra azienda sta cercando dei talenti per il settore energetico? La società di selezione Adami & Associati può mettere a vostro servizio esperti recruiter nei settori Oil & Gas, Power Generation & Distribution, Petrochemicals, e Green Energy & Infrastructures. Contattateci!

Vuoi maggiori informazioni?

I nostri consulenti sono a tua disposizione
Contattaci
  • Condividi